"La bellezza è negli occhi di chi guarda."

Dedichero' questo blog ad atti casuali e non di arte ed espressioni in tutte le forme che riusciro' a concepire, siano esse solo idee, abbozzi o incompiuti.
Alcune volte il risultato sarà un nonsense, ad ogni modo anche cio' che non capiamo ha un suo perchè.
Il bello sta nel giocare...

giovedì 20 dicembre 2012

Nono e decimo lavori che appaiono nel video del 3/12/12

Il nono lavoro l'ho già proposto proprio nella prima pagina di questo blog: è il Tribal Dragon, il disegno per tatuaggio che mi sono fatta fare.

Il decimo è un altro esperimento simil-pattern.
Su un cartoncino rigido di recupero ho usato DI PIATTO un pastellone a cera rosso coprendo velocemente tutta la superficie del cartone in modo che la colorazione risultasse granulosa ma compatta, un effetto simil-TEXTURE (c'è differenza fra PATTERN e TEXTURE).

Da tenere conto che tutti questi lavori sono a mano libera, non ho usato software per cui non sono precisi e si notano ad occhio nudo parecchi difetti...

Dicevo, dopo aver coperto il cartoncino con lo strato di pastello, ho passato sopra una spatola di metallo formando ondeggiature.
Ho usato la tecnica del "togliere" per creare un effetto. Come nell'arte del modellare (in modellato si usano strumenti precisi fra cui le spatole), ho raschiato via, con il lato tagliente della spatola, il colore laddove volevo  una forma visibile, poi l'ho usata leggermente di piatto, inclinandola, per "sfumare" la raschiatura.
Infine, ho usato un pastello a cera fine, di colore grigio, passandolo in modo leggero, per creare ombre.


Sembra ci sia dietro un grosso impegno, vista anche la descrizione (hehe...), invece è un altro pastrocchio esperimento di recupero senza vere regole.
ma con questi effetti si possono fare davvero bei lavori, volendo...  ;)




POST + POPOLARI