"La bellezza è negli occhi di chi guarda."

Dedichero' questo blog ad atti casuali e non di arte ed espressioni in tutte le forme che riusciro' a concepire, siano esse solo idee, abbozzi o incompiuti.
Alcune volte il risultato sarà un nonsense, ad ogni modo anche cio' che non capiamo ha un suo perchè.
Il bello sta nel giocare...

sabato 29 dicembre 2012

WOLF THEME 2 - Tribal style

Ecco di nuovo una scena (particolare) con il Lupo che questa volta mangia Cappuccetto Rosso.
Sempre dell'anno 2005, fotocopia a colori ridotta ad un A4.
Tecnica: per il lupo e lo sfondo, pennarelli e pantoni. Per Cappuccetto Rosso, penne a sfera colorate.
Le sfumature degli abiti della bimba le ho volute fare con la tecnica dello "scarabocchio" molto piccolo,
forse dalla fotocopia non si capisce bene, ma ho fatto miriadi di schizzetti, come quando si colora a zig-zag velocemente e male... Ma se viene fatto in modo miniaturizzato, compresso e veloce, come se si avesse uno "spasmo" alla mano, dovrebbe uscire un risultato del genere.

Lupo che mangia Cappuccetto Rosso.

Perchè ho disegnato il Lupo  A FORMA DI PUNTO DI DOMANDA?
Perchè nella parte superiore del foglio ho disegnato il Lupo a letto, travestito da nonna, avvolto da un punto di domanda, con Cappuccetto Rosso che, appena entrata in casa della nonna, lo fissa ma gli fa le fatidiche domande della storia...Infatti anche lei è circondata da tanti punti di domanda, che si tramutano, poi, nei particolari che a Cappuccetto Rosso non sfagiolano e che sono disegnati all'interno del Lupo-punto di domanda.
Wowwwww...Sembra uno scioglilingua....  :))

Ah, un altro particolare di questa tavola (sempre il lupo) è in un post piu' vecchio!

POST + POPOLARI